26/05/2018 - XVII TORNEO INTERNAZIONALE CITTA’ DI ROVIGO PDF Print E-mail
Written by Administrator   

NIHIL NOVI SUB SOLE


Levatacce antelucane che non eliminano il rischio del ritardo alla cerimonia iniziale, con tutte le squadre a centro campo, per salutare chi ha nel frattempo passato la palla;

ore passate in abitacoli mai troppo ampi raggrumati come clandestini in prossimità della frontiera; pranzo a volte un po’ scarno ed altre troppo impegnativo consumato in qualche anonimo autogrill della Bassa; asfissiante calura africana popolata da miliardi di moscerini e zanzare grandi come passeri durante gli incontri; acciacchi dell’età sommati con quelli derivanti dalle botte degli avversari; altre cinque ore di autostrada per riguadagnare nottetempo la strada di casa. Nove ore di macchina per trenta minuti di gioco similrugby. Tutte queste verità, ogni anno, prima di spegnere la luce spingono a fare voto di disertare la prossima edizione del torneo. Tutto come da copione imparato a memoria e quindi giù con propositi di attività meno impegnative, geograficamente più accessibili, meteorologicamente più adatte alla età. Ma tutti i sogni di comodità ed i propositi di saggezza durano fino alla fissazione della data del prossimo torneo dei Veci. E allora si ricomincia l’altalena delle convocazioni, delle adesioni fiaccate da forfait, del chi viene e chi mette la macchina, immemori di tutti i disagi subiti appena qualche mese prima. Tutto vecchio, già sentito e visto molte volte giacchè le pulsioni umane durano a lungo e niente cambia mai veramente; è proprio vero non c’è niente di nuovo sotto il sole del mondo Old e dunque via con la cronaca del


XVII TORNEO INTERNAZIONALE CITTA’ DI ROVIGO

Stadio Battaglini 26 maggio 2018, ore 14.45 e seguenti, 30° all'ombra

*


Cavalieri presenti sotto le insegne: Zucchi - Capitano (sempre sia lodato), Arnulfo II, Bagnara, Corinni, Capalbo, Elies, Felici, Galiberti, Gropplero I, Gropplero II, Mantovani, Micco, Mignone, Nostro, Odone, Parodi, Pizzagalli, Repetto, Rocca, Rotella, Saturnino, Selva, Torre, Vassallo.


*


Cavaliere del Coso il sempreverde Pizzachikens che si è acciambellato fusando in risposta alle sincere carezze dei Veci.

Cavaliere del Torneo l’Acadien Mantovacci che, seppur gravemente ferito alle gambe durante l’ultimo allenamento, è accorso in aiuto di un contubernio equestre che altrimenti sarebbe rimasto appiedato, scorrazzandolo con la propria vettura su e giù per la Via Emilia.

Caduti sul Campo dell’Onore lo svirgolamentoso (swirling) Be Be Zop Charlie (rovinosa caduta - con addosso l’avversario placcatore - sul proprio nervo sciatico già infiammato) ed il sempre umile Guardiano del Melo oppresso da antistaminici, antiinfiammatori ed antiricrescita che ha concluso gli incontri solo grazie al supporto di capienti bombole di ossigeno vitaminico.

Nuovo Cavaliere Over 50 il muscoloso e determinato Luciano Rotella (nella cui fibra è ravvisabile il fiore dell’invidiabile calabresità) che ha inteso iniziare la sua collaborazione con il Club Equestre con una ottima prestazione complessiva (anche se, a volerglielo menare a tutti i costi, ha segnato sui campi minori ma non ha segnato sull’erba del Sacro Battaglini).

Supporter, cheerleader e imborracchadoras le sempre pimpanti Mary e Rocio.

 

*

 

Cavalieri di San Giorgio - 4 Vs Ribolliti di Firenze - 1

Rotella, Elies, Gropplero I, Capalbo

Cavalieri di San Giorgio – 4 Vs RinoGeronti di Cologno & Co – 0

Rotella, Repetto, Elies, Gropplero I

Cavalieri di San Giorgio – 0 Vs Bislunghi di Milano - 0


Il resoconto è scarno e contiene solo le notizie essenziali della trasferta, privo di tutte quelle altre castronerie ed esagerazioni che di solito condiscono le sgangherate cronache degli inviati C.N.N. . Si intende così mostrare rispetto, condivisione e sostegno alla orribile notizia che è circolata stamattina per voce del Capitano. Al caro Chicco – maior es quam cui possit fortuna nocere - giunga un forte abbraccio sulle ali di un sincero alalà.

O’mero Stanco

 

Who's Online

    We have 8 guests online


Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, Websytz hosting. Valid XHTML and CSS.