15/12/07 - Savona vs Cavalieri di San Giorgio PDF Print E-mail
Written by Administrator   

Savona, 15 Dicembre 2007

Alla vigilia di Natale c’è molta gente che mette le mani avanti. E spera, trotterellando per qualche minuto su di un campo da rugby, di dimagrire quel tanto che basta per potersi sedere senza rimpianti a tavola.

Pie illusioni. Ma tanto basta per giustificare il piacevole affollamento in occasione di questo match, che va ricordato soprattutto per un motivo: abbiamo scoperto che a Savona c’è un gran bel terreno, e che varrebbe la pena di utilizzarlo qualche volta di più.

Complimenti ai padroni di casa, che con qualche piccolo rinforzo sono riusciti a presentare un XV competitivo. Ne è uscito un incontro tutto sommato divertente, vinto dai Cavalieri di San Giorgio per 5 mète a 0 ma infine equilibrato, grazie anche alla determinazione di Raul Segnan, schierato per parte della gara in maglia biancorossa. Da segnalare la bella prestazione all’apertura di Claudio Micco, le percussioni di due piloni antichi come Ratto e Municchi, le penetrazioni di Antonio Eliaes. La squadra si è mossa abbastanza bene, ha fatto viaggiare l’ovale, ha mostrato una tenuta atletica più che sufficiente in considerazione anche – e soprattutto – del fatto che si trattava del primo impegno agonistico della stagione. Insomma, abbiamo cominciato un po’ in ritardo ma non ci siamo fatti cogliere del tutto impreparati. Venticinque i giocatori che si sono alternati per tre tempi, da una parte o dall’altra.

Gli avversari sono stati all’altezza, soprattutto in termini di sportività. Terzo tempo a bordo campo, ambiente informale e grande ospitalità. Savona può diventare un punto di riferimento importante per il rugby old ligure, meglio ancora se riuscirà unire le energie con i cugini di Imperia. Speriamo di ritornare a giocare da queste parti al più presto.

Dal vostro inviato narvalo

 

 

 

 

Who's Online

    We have 1 guest online


Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, Websytz hosting. Valid XHTML and CSS.