03/05/08 - Torneo di Rovigo PDF Print E-mail
Written by Administrator   

Rovigo, 3 maggio 2008

Tre partite giocate: due pari - Urogalli di Udine (2-2), Lazio (1-1) - e una sconfitta (Ribolliti di Firenze, 0-1). Caldo mostruoso, sole a picco. Due tempi da 10 minuti. Splendida organizzazione, ottimo terzo tempo. Buona tutto sommato la scelta di andare in pullman, alla fine eravano davvero scoppiati.

Con Firenze siamo partiti molli con avversari più vecchi, quando stavamo per imporci abbiamo subìto la mèta per due errori grossolani, nella seconda parte meritavamo almeno di pareggiare ma abbiamo buttato via un paio di palloni facili. Con Udine ancora una mèta subita in apertura da uno che si è fatto mezzo campo, chiusura da dimenticare. Poi benissimo per tutto il match contro gente decisamente più giovane. A un secondo dalla fine, su punizione per loro a 5 metri dalla nostra linea di meta, la mischia si è inspiegabilmente aperta. Peccato. Con Lazio partenza disastrosa, pochissima grinta. Poi è venuto fuori il carattere e un pari meritato. Note positive: presenza alta (20 giocatori), la più alta da sempre, e nonostante le assenze per infortuni vari; discreti tentativi di giocare alla mano; buona difesa intorno alle ruck; carattere e un po' di fortuna nel rimontare l'ultimo incontro con gli avversari più forti; premio a Pizzagalli a fine torneo. Note negative: gli infortuni di Pizzagalli (ingessato al polso), Marubbi (che sarà operato ad una mano) e Selva (incrinatura della base del naso); la solita mancanza di determinazione e aggressività all'inizio di tutti gli incontri; male la difesa nei contrattacchi avversari; i rutti di Graziano; le scoreggine di Ciro.

Dal vostro inviato narvalo

 

 

Who's Online

    We have 23 guests online


Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Template, Websytz hosting. Valid XHTML and CSS.